menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I ladri di rame conquistano una vecchia autorimessa abbandonata

Tra le vie Limone e Lancia è allarme per le scorribande di una misteriosa banda di predoni dell'oro rosso. I residenti hanno già denunciato il caso alle forze dell'ordine

Nel borgo San Paolo è allarme rosso per le condizioni di uno stabile di piazzale Chiribiri, tra corso Racconigi le vie Limone e Lancia. Una vecchia autorimessa abbandonata finita sotto le grinfie dei predoni del rame. Non bastassero le infiltrazioni, gli atti di vandalismo e le continue cadute di calcinacci anche i ladri dell'oro rosso sono riuciti a riappropriarsi di quella struttura abbandonata, unico neo della zona.

Secondo i residenti il fabbricato dovrebbe essere messo in condizioni di sicurezza. All’interno, infatti, è possibile scorgere le guaine per il rame. Sull’argomento c'è persino un’interpellanza il consigliere del Pdl della circoscrizione Tre Stefano Bolognesi. “Intonaco scrostato, scritte che imbrattano le pareti e vetri spaccati dai vandali sono la triste realtà che rappresenta quell’edificio. E come se tutto ciò non bastasse ora bisognerà fare i conti anche i ladri” accusa Bolognesi.

La proprietà, nel frattempo, ha risposto alle accuse del quartiere sigillando tutti i varchi con delle grate. Un intervento temporaneo, nell’attesa che qualcuno si decida finalmente ad investire su quel fabbricato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento