menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano 900 kg di rame all'ex Iren, tre giovani finiscono in manette

All'arrivo dei militari dell'Arma i tre giovani cittadini romeni hanno detto di essere lì per incarico della ditta per cui due di loro lavoravano. Adesso dovranno rispondere di furto aggravato in concorso

Sono stati sorpresi a rubare cavi e barre di rame per oltre 900 chili all'ex centrale Iren di Torino. I carabinieri hanno arrestato tre cittadini romeni dai 24 ai 35 anni, accusati di furto aggravato in concorso, intorno alle 23,30 in via Delle Primule n. 13/a. 

Sono state le segnalazioni dei cittadini ad allertare i militari dell'Arma che sono intervenuti sul posto. I tre hanno risposto alle domande dei carabinieri dicendo che erano stati incaricati da una ditta di smaltire il rame. Ma una volta contattato il titolare dell'impresa, che ha riconosciuto due dei coinvolti come suoi dipendenti, ha negato di avergli affidato l'incarico di prelevare il metallo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento