Furti nei negozi: padre e figlio arrestati, complice denunciato

In sei mesi hanno tentato o compiuto 11 furti

Immagine di repertorio

Padre e figlio, con la collaborazione marginale di un terzo uomo ora denunciato a piede libero, hanno tentato o compiuto 11 furti in diversi negozi tra maggio e dicembre 2018 e per questo sono stati arrestati dai carabinieri di Rivarolo Canavese, dopo una lunga serie di indagini.

Il padre 50enne è in carcere, mentre il figlio 22enne è stato collocato ai domiciliari. La coppia, che puntava prevalentemente ai soldi, in totale si è impossessata di oltre 15mila euro in contanti, 10mila in una sola volta in un negozio di scarpe.  
 
 

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Vuoi diventare una persona mattiniera? 6 consigli per un risveglio al top

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

Torna su
TorinoToday è in caricamento