Cronaca San Salvario / Corso Dante Alighieri

In corso Dante i ladri golosi rubano i cioccolatini della polizia

I predoni del cacao hanno portate via da una cioccolateria le scatole destinate ai poliziotti. I ladri, spiegano i titolari, sarebbero entrati dal retro. Sparita anche la grappa e l'incasso

Cioccolato e soldi. Un binomio particolare che a quanto pare fa gola a molti ladri, golosi al tal punto da entrare in azione in pieno giorno. Ossia durante la chiusura pomeridiana dell’esercizio. Così ha agito una banda che è riuscita a saccheggiare una cioccolateria di corso Dante, nel quartiere San Salvario. A sparire sono state intere scatole di cioccolato fondente, già confezionate e pronte per essere recapitate alle forze dell’ordine del territorio. I predoni del cacao non si sono limitati al solo dessert facendo sparire anche le bottiglie di grappa e l’incasso.

I ladri avrebbero agito forzando e sradicando la porta sul retro. Una volta dentro il locale avrebbero agito in pochi minuti arraffando i contanti dalla cassa, scatoloni di cioccolato grezzo, bottiglie di grappa trovate in dispensa e persino uno scatolone molto particolare contenente dei cioccolatini regalo, riservati proprio alla polizia di stato.

“A quanto pare nessuno nel palazzo ha avvertito movimenti sospetti per le scale, nonostante il rumore non indifferente che i ladri hanno creato per rompere la serratura della porta” ha dichiarato la titolare. Ai poliziotti toccherà così aspettare ancora un po’ prima di addentare le gustose praline. Le nuove scatole verranno confezionate nei prossimi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In corso Dante i ladri golosi rubano i cioccolatini della polizia

TorinoToday è in caricamento