Cronaca Via dei Mulini

Furti a raffica al cimitero: disperati i cari dei defunti

Portato via tutto

Il cimitero di Ivrea

Un altro cimitero si è trasformato, nell'agosto 2017, in meta preferita del ladri. Si tratta di quello di Ivrea, in via dei Mulini.

La scorsa settimana un'effigie di San Pio da Pietrelcina è stata rubata dalla tomba di un defunto. Si tratta del terzo caso in poco tempo. Domenica 27 la figlia ne ha posizionata una nuova.

Sempre la scorsa settimana, in un ossario, è stata portata via un'ampolla metallica. "Che amarezza infinita - dice la sorella del defunto -. Ho rimediato mettendo un'ampolla di plastica".

"A mio papà - aggiunge una donna - hanno rubato una piccola statuina di San Giuseppe. Che dire, è vergognoso se non si ha rispetto neppure per i cari defunti".

E c'è anche chi ha deciso che sulle tombe dei propri cari andranno soltanto fiori finti: anche quelli veri, se particolarmente belli, vengono rubati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti a raffica al cimitero: disperati i cari dei defunti

TorinoToday è in caricamento