Cronaca Via Stupinigi, 16

Ancora furti in parrocchia a Nichelino: i ladri colpiscono due volte in pochi giorni

Nel primo caso rubate le offerte in memoria dei defunti, nel secondo il computer di don Riccardo Robella, cappellano del Fc Torino

La chiesa della Santissima Trinità in via Stupinigi a Nichelino

I ladri sono tornati, e per ben due volte, all'interno della parrocchia della Santissima Trinità, in via Stupinigi a Nichelino.

Dopo il tentativo fallito dello scorso 7 febbraio, hanno colpito due volte nella seconda metà di maggio 2017. In entrambi i casi sono passati dal cortile interno e hanno forzato due porte, prima quella del retro della chiesa e poi quella dell'ufficio del parroco. 

Nel primo caso hanno rubato le offerte destinate alla parrocchia in memoria dei defunti: circa 500 euro custoditi negli uffici.

Nel secondo, risalente a pochi giorni fa, hanno portato via un computer di ultima generazione di don Riccardo Robella, il cappellano del Fc Torino, che conteneva tra l'altro dato molto utili con cui il religioso gestisce le varie attività della parrocchia.

Su entrambi i casi sono in corso le indagini dei carabinieri, a cui don Riccardo ha presentato denuncia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora furti in parrocchia a Nichelino: i ladri colpiscono due volte in pochi giorni

TorinoToday è in caricamento