Cronaca Strada Carpice, 10

Tornano i predoni dei catalizzatori: furti nel parcheggio di Moncalieri utilizzato dai dipendenti della ditta di trasporti

Ladri hanno anche dimenticato la loro 'strumentazione'

Uno dei catalizzatori portati via nel parcheggio di strada Carpice a Moncalieri

Emergenza furti nel parcheggio di strada Carpice a Moncalieri. Nella serata di ieri, martedì 29 giugno 2021, due dipendenti della Canova, azienda di trasporto del gruppo Gtt che ha un suo deposito proprio lì davanti, che avevano lasciato lì l'auto durante il proprio turno di lavoro, l'hanno ritrovata senza il catalizzatore, che è stato segato di netto. Sotto una delle due vetture è stato trovato anche un trapano con un seghetto montato al posto della punta. "Abbiamo chiesto all'azienda e al Comune se è possibile mettere le telecamere - dice Andrea Forneris, sindacalista della Faisa-Cisal - perché è un luogo molto buio dove ladri e vandali possono agire indisturbati, ma nessuno ha mai fatto nulla".

Quello dei catalizzatori sta diventando una sorta di business per i ladri. Soltanto un mese fa avevamo documentato quello che era accaduto nel deposito giudiziario di via Rossetti a Torino, dove le auto in custodia erano state addirittura ribaltate dai malvienti per segare questi componenti di cui esiste un fiorente mercato nero.

flessibile-dimenticato-ladri-parcheggio-strada-carpice-moncalieri-210629-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano i predoni dei catalizzatori: furti nel parcheggio di Moncalieri utilizzato dai dipendenti della ditta di trasporti

TorinoToday è in caricamento