Cronaca

In due mesi fa sparire 118 cartelli 'vendesi' dell'agenzia immobiliare: scoperto e denunciato

Aveva avuto screzi col titolare

immagine di repertorio

Da inizio 2019 ben 118 cartelli 'vendesi' e 'affittasi' affissi da un'agenzia immobiliare di Bardonecchia erano spariti nel nulla. Dopo un paio di mesi di indagine, a fine febbraio i carabinieri della stazione cittadina sono riusciti a risolvere il giallo e hanno denunciato un italiano di 60 anni ritenuto l'autore dei furti.

Tutto sarebbe avvenuto per alcuni screzi personali tra lui e il titolare dell'attività, che aveva sporto denuncia dopo avere ricevuto le lamentele dei clienti che non vedevano i loro annunci in giro per il paese.

Nel corso di una perquisizione a casa dell'autore dei furti, immortalato dalle telecamere della città e accusato anche di danneggiamento, i militari dell'Arma hanno trovato numerosi cartelli rubati e alcuni capi di abbigliamento indossati nel corso dei furti, per cui utilizzava delle tenaglie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In due mesi fa sparire 118 cartelli 'vendesi' dell'agenzia immobiliare: scoperto e denunciato

TorinoToday è in caricamento