Furti seriali di bagagli a turisti e ospiti degli alberghi, arrestato ladro professionista 

Si cercano i complici

Il ladro di bagagli in azione

È ritenuto responsabile di decine di furti, commessi tra il 2017 e il 2019, all’esterno di due hotel nel centro di Torino, il Concord e lo Starhotels Majestic, distanti meno di 100 metri l'uno dall'altro. Per questo nei suoi confronti carabinieri della Stazione San Salvario hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. 

In particolare i militari hanno accertato che l’uomo, un 31enne israeliano, insieme ad altri complici in via d’identificazione e con i quali si teneva in costante contatto tramite degli auricolari, controllavano le zone esterne degli hotel, per poi, approfittando dei momenti di maggior afflusso dei clienti, confondersi tra loro e rubare i bagagli. 

Una vera e propria banda organizzata, una piaga per gli albergatori, che agiva nei momenti di maggior afflusso di turisti e in occasione dei grandi eventi. In un caso il ladro seriale e i complici sarebbero riusciti a rubare dalla navetta i bagagli di tre turisti in partenza per gli aeroporti di Caselle e Milano Malpensa. Il cittadino israeliano è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Torino e sono in corso ulteriori accertamenti per identificare gli altri componenti della banda.

Altri furti contestati

A una turista italiana l’uomo ha rubato la borsa appoggiata su un divano della hall del Concord. Nello specifico la donna è stata distratta da un complice, anch’egli all’interno dell’hotel, che ha iniziato a battere i pugni sulla vetrata della sala in modo da attirare la sua attenzione e lasciare incustodita la borsa. A un altro turista, la banda ha rubato la valigia mentre effettuava il check-in. In un altro caso i bagagli sono stati rubati dalle autovetture dei turisti momentaneamente parcheggiate davanti all’albergo.

hotel Concord-2hotel Majestic-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

  • Ragazza investita dal treno, morta: è stato un incidente. Circolazione ferroviaria bloccata

Torna su
TorinoToday è in caricamento