Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca San Salvario / Via Silvio Pellico

Furti sulle auto in sosta, arrestato scassinatore

All'interno dei pantaloni del responsabile gli agenti hanno trovato una pietra con le stesse dimensioni di quella utilizzata per infrangere i vetri dell'abitacolo ed una collanina d'oro

Continuano i furti sulle vetture in sosta. A finire nel mirino della Polizia di Stato, stavolta, è Gian Luca E., cittadino tunisino classe 1990, sorpreso dagli agenti a forzare alcune automobili in via Silvio Pellico.

Fermato il reo, irregolare sul territorio nazionale, i poliziotti hanno appurato che una Fiat Bravo parcheggiata presentava uno dei vetri infranti e l'abitacolo completamente a soqquadro.

Le perquisizioni personali effettuate a carico del giovane hanno permesso agli agenti di rinvenire, in una delle tasche dei pantaloni, una pietra di medie dimensioni, analoghe a quelle della pietra rinvenuta all'interno dell'auto danneggiata. Rivenuta, inoltre, una collanina in oro, in merito a cui il responsabile non era in grado di fornire alcuna spiegazione.

L'uomo è stato, pertanto, arrestato per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti sulle auto in sosta, arrestato scassinatore

TorinoToday è in caricamento