menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Furti a casa di anziane a Chiavari, i responsabili sono tre torinesi

Avevano un metodo collaudato e hanno colpito almeno tre volte. Sono stati smascherati dalle telecamere sparse per la cittadina ligure

Abitano a Torino e a Ivrea i responsabili di due furti compiuti il 21 luglio e il 18 agosto 2016 e di una rapina avvenuta il 4 agosto 2016 ai danni di tre anziane di Chiavari (Genova).

Si tratta di due uomini di 28 e 48 anni e di una donna di 51 anni, tutti italiani, che sono stati arrestati dalla polizia di Genova domenica 12 febbraio 2017 al termine dell'indagine sui colpi e dopo un mese di latitanza degli indagati.

Le vittime erano convinte con stratagemmi a farli entrare in casa. L'uomo più anziano le intratteneva mentre la donna, con la scusa di andare in bagno, rovistava negli appartamenti e portava via tutto ciò che poteva. Una volta messi a segno i colpi, i due balzavano sull'auto guidata dal più giovane che li aspettava col motore acceso. In un'occasione il furto è avvenuto con la minaccia alla vittima e quindi è stato riqualificato come vera e propria rapina.

I tre sono stati smascherati grazie alle telecamere di sorveglianza sparse per la cittadina ligure. Sulla vettura che i tre usavano è stata anche ritrovata parte della refurtiva. Gli investigatori indagano su colpi con modalità analoga avvenuti nella zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento