menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il furgone fermato venerdì 15 maggio

Il furgone fermato venerdì 15 maggio

Trasporto internazionale di merci, ma senza la documentazione: scatta la sanzione di 2mila euro

Venerdì 15 maggio gli agenti del Reparto Radiomobile della Polizia Municipale hanno controllato un furgone che stava effettuando un trasporto internazionale di merci dalla Romania all'Italia. Il mezzo è stato fermato, durante i consueti controlli per il rispetto delle ordinanze sull'emergenza Covid-19, in Corso Regina Margherita nelle vicinanze del parco della Pellerina.

Secondo quanto accertato dagli agenti, il conducente, un uomo di nazionalità rumena, era sprovvisto della necessaria documentazione conforme alle norme internazionali per il trasporto della merce, risultando quindi irregolare.

L'uomo è stato sanzionato con la somma di 2.000 euro, immediatamente pagati sul posto come prescritto dalla legge, oltre che ai sensi del decreto Covid poiché non aveva comunicato immediatamente il proprio ingresso in Italia al Dipartimento di Prevenzione dell'Asl territorialmente competente in base al luogo di ingresso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento