Rubano il furgone ai cantonieri e scappano: bloccati al casello dell'autostrada

Riconosciuta la targa

immagine di repertorio

Avevano rubato un furgone ad alcuni cantonieri che stavano eseguendo lavori stradali a Candia Canavese, ma sono stati rintracciati poco dopo da una pattuglia del commissariato di Ivrea al casello di Settimo Torinese, sull'autostrada A5 Torino-Monte Bianco.

L'episodio è avvenuto nella prima mattinata di oggi, martedì 11 giugno 2019. La nota di ricerca era stata diramata dai carabinieri della stazione di Caluso, chiamati dopo il furto. La pattuglia, che procedeva in direzione del capoluogo come il furgone, ha notato la targa e lo ha immediatamente fermato. Poco dopo sono arrivate altre auto, questa volta della stradale, a supporto.

A bordo del furgone c'erano due italiani, per cui è scattata la denuncia a piede libero per furto aggravato in quanto era trascorsa la flagranza di reato.

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

Torna su
TorinoToday è in caricamento