Furgone da incubo: 200 chili di alimenti mal conservati, farmaci abusivi e superalcolici

Tutto sequestrato

Alcuni dei pesci sequestrati questa mattina

Numerosi scatoloni contenenti farmaci indicati come illegali nel nostro  Paese, 170 bottiglie fra alcolici e superalcolici che non potevano 
essere trasportati e alimentari trasportati senza le dovute prescrizioni igienico-sanitarie sono stati trovati oggi, venerdì 15 marzo 2019, a bordo di un furgone fermato dalla polizia locale di Venaria Reale in corso Alessandria.

A bordo del veicolo sono stati trovati tre romeni e due moldavi (che erano semplici passeggeri). I primi sono stati denunciati sia per i reati relativi al trasporto dei prodotti illeciti e degli alimentari, sia per il trasporto abusivo di persone. Gli ultimi sono invece stati lasciati andare. Il conducente è stato multato anche di mille euro.

La merce alimentare, circa 200 chili tra pesci, torte, dolci e altro, è stata sequestrata e portata al macero. Sequestrato anche lo stesso furgone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'operazione è stata svolta in collaborazione con la guardia di finanza e con l'Asl To3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

  • Coronavirus, nuova stretta della Regione: chiusi uffici pubblici e studi professionali fino al 3 aprile

Torna su
TorinoToday è in caricamento