menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di dar fuoco all'amministratore di condominio, arrestato pensionato

Causa vecchi rancori covati nei confronti dell'amministratore, il pensionato ha rovesciato della benzina sia nella saletta della riunione si addosso al malcapitato tentando di appiccare il fuoco con un accendino

Contrario alle modalità di gestione messe a punto dall'amministratore di condominio, ha tentato di dargli fuoco. E' successo in un palazzo di Collegno, dove Antonio G., 81 anni, è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio.

L'episodio si è verificato durante una periodica riunione di condominio che, complici vecchi rancori covati a lungo con l'amministratore di condominio, si è ben presto trasformata in una bagarre. L'anziano signore, sostenendo che ci fossero delle irregolarità nella gestione del palazzo, ha rovesciato della benzina sia nella saletta dove si stava svolgendo la riunione, sia addosso al povero malcapitato.

Nel tentativo di appiccare il fuoco con un accendino, è stato fortunatamente bloccato dagli altri condomini presenti.

Come se nulla fosse il pensionato si è poi diretto a casa dove i carabinieri lo hanno rintracciato ed arrestato con l'accusa di tentato omicidio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento