Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Fece fare lavori in casa in casa senza pagare, funzionario A6 nei guai

Il geometra capo manutenzione della A6 è accusato di avere incaricato fornitori della rete autostradale di realizzare opere edili e impiantistiche presso sue proprietà nel savonese, per un valore di circa 750 mila euro, senza averle pagate

Continuano le indagini della Guardia di Finanza sul geometra capo manutenzione dell'autostrada A6 Torino-Savona. Le accuse di concussione, formulate lo scorso ottobre, hanno trovato nuove prove ed è stata emessa una seconda ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Quello di cui il geometra è accusato è l'aver incaricato fornitori della rete autostradale di realizzare opere edili e impiantistiche presso sue proprietà, per un valore di circa 750 mila euro, senza averle pagate. Le Fiamme Gialle avrebbero dedotto ciò dalle diverse perquisizioni nell'abitazione dell'uomo nel savonese.

Nelle indagini condotte dalla Procura di Cuneo ci sarebbero una decina di imprese coinvolte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fece fare lavori in casa in casa senza pagare, funzionario A6 nei guai

TorinoToday è in caricamento