Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Santa Rita / Piazza Santa Rita da Cascia

Omicidio-suicidio alle Vallette: l'ultimo saluto all'ispettore Melis

Nella chiesa di piazza Santa Rita si sono svolti i funerali dell'ispettore Giampaolo Melis, ucciso all'interno del carcere delle Vallette da un collega agente di Polizia penitenziaria

Questa mattina si sono svolti i funerali di Giampaolo Melis, l'ispettore di Polizia penitenziaria ucciso tre giorni fa all'interno del carcere "Lorusso-Cutugno" del quartiere Vallette. Una cerimonia durata oltre un'ora in ci è stata dipinta la figura di una persona devota al suo lavoro che, tra pochi anni, avrebbe raggiunto l'età per la pensione dopo una vita passata al servizio delle forze dell'ordine.

Il rigoroso silenzio delle decine di persone che hanno preso parte ai funerali svoltisi alla chiesa di piazza Santa Rita, è stato rotto dall'urlo di una donna che ha detto "ciao ispettore". Sono seguiti gli applausi, mentre la bara veniva messa dentro l'auto che l'avrebbe portata fino al cimitero.

L'ultimo saluto a Giuseppe Capitano, l'agente 47enne che ha prima sparato all'ispettore Melis e poi si è tolto la vita, verranno fatti nella giornata di domani a Nichelino.

Funerali ispettore Giampaolo Melis

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio-suicidio alle Vallette: l'ultimo saluto all'ispettore Melis

TorinoToday è in caricamento