menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fumi da corso Vercelli

Fumi da corso Vercelli

Corso Vercelli, incubo fumi tossici dalle baracche abusive

I continui roghi provengono dalla zona antistante i distributori di benzina. Allarme tra i comitati che gravitano tra i quartieri Barriera e Rebaudengo

Non c’è solo via Germagnano. Nel mirino dei comitati torinesi tornano anche le baracche di corso Vercelli, sul territorio della circoscrizione Sei.

I continui roghi, che provengono dalla zona antistante i distributori di benzina, allarmano i comitati che gravitano tra i quartieri Falchera, Barriera di Milano e Rebaudengo. Famiglie che da anni respirano i veleni provocati dalle combustioni di plastica e gomme, documentando tutto attraverso filmati e fotografie.

E anche qui non siamo da meno di via Germagnano” scuote la testa uno dei cittadini che l’altro giorno ha ripreso i fumi con un video. Fumi che si alzano ogni giorno da quell’accampamento dove i disperati, che hanno trasformato gli orti in casette, si riscaldano con quel che passa il convento.

Incendi che spesso costringono i vigili del fuoco a dei rapidi interventi.

Gli incendi, in passato, avevano convinto una delegazione di cittadini a spedire materiale fotografico al Comune, alla prefettura e all’Arpa. Oltre ad un fascicolo di situazioni ferme e irrisolte. Come quella degli appezzamenti abusivi sorti nei pressi della strada provinciale che porta a Borgaro. O come i roghi appiccati in via Germagnano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento