rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Falchera / Autostrada Serenissima

Esce dall'ospedale Giovanni Bosco e cammina per diversi chilometri: fermato sull'autostrada Torino-Milano, era in stato confusionale

Automobilisti hanno dato l'allarme

È partito dall'ospedale Giovanni Bosco di Torino, dove era ricoverato, ha raggiunto corso Giulio Cesare e ha continuato a camminare fino a prendere l'autostrada Torino-Milano percorrendola per ulteriori due chilometri, fino a quando una pattuglia della polizia stradale di Torino-Settimo, in strada dopo avere ricevuto le segnalazioni di automobilisti allarmati, lo ha visto camminare ai bordi della corsia di sorpasso bloccandolo nella zona dello svincolo per Abbadia di Stura, in direzione di Milano. Protagonista dell'accaduto, la notte di ieri, sabato 4 dicembre 2021, un italiano sualla quarantina che era in evidente stato confusionale. Dopo essere stato sottoposto a tampone rapido da parte dei sanitari di un'ambulanza, è stato riaccompagnato nell'ospedale da cui si era allontanato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce dall'ospedale Giovanni Bosco e cammina per diversi chilometri: fermato sull'autostrada Torino-Milano, era in stato confusionale

TorinoToday è in caricamento