Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Emergenza freddo: a Torino continuano a scendere le temperature

La minima registrata nel capoluogo piemontese è stata di -10 gradi. In Piemonte il record è stato invece di -21,6 gradi nell'astigiano, a Catell'Alfero

Quello passato è stato il sabato sera più freddo dell'anno. Raggiunti i meno 10 gradi in tutta la città di Torino. Una temperatura che nel resto del Piemonte ha fatto registrare picchi ancora più bassi: il record nell'astigiano a Castell'Alfero, 235 metri d'altitudine, dove la minima è stata di meno 21,6 gradi.

Le prime conseguenze di questo gelo polare le sta subendo il settore agricolo. Sono a rischio - fa osservare la Coldiretti piemontese - le giovani piante da frutta e le viti mentre triplicano i costi di riscaldamento delle serre dei produttori di ortaggi e dei vivaisti. Problemi anche alle condutture d'acqua per gli abbeveratoi degli allevamenti. Gli impianti, a una profondità di 50 metri sotto i recinti e le lettiere, non reggono a temperature inferiori a -10. I danni economici non sono ancora quantificabili.

Se da un lato il freddo ha preso il sopravvento, dall'altro ci sono ancora strade ghiacciate e neve sparsa un po' per tutta la città di Torino. Anche ieri 1.100 spalatori hanno lavorato nelle strade secondarie per ripristinare la circolazione. Nella notte hanno operato 39 mezzi dell'Amiat e 15 sono impiegati continuativamente da questa mattina. Il sindaco Piero Fassino ha compiuto un sopralluogo in diversi punti della città, accompagnato dai responsabili dell'Amiat. E' stato inoltre rafforzato il servizio di Iren per garantire il pronto intervento per eventuali problemi alle reti di erogazione di riscaldamento, energia, gas. Gli impianti di cogenerazione di Moncalieri e Torino nord stanno producendo regolarmente. Gli impianti di integrazione e riserva (Bit, Moncalieri, POlitecnico e Torino nord) e gli accumulatori di calore del Politecnico e di Torino nord garantiscono ulteriori richieste di calore in caso di necessità. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza freddo: a Torino continuano a scendere le temperature

TorinoToday è in caricamento