Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Rivoli

Ex pugile ventenne rompe le costole al padre, arrestato a Rivoli

Picchiava il padre da quattro anni per futili motivi. Dopo i pugni dello scorso 10 dicembre, costati qualche costola al genitore, è stato arrestato dai carabinieri

Un ragazzo di 20 anni di Rivoli, ex pugile, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. Francesco, questo il nome del giovane finito n manette, da quattro anni picchiava il padre per futili motivi, tant'è che i genitori ne avevano chiesto l'allontanamento all'autorità giudiziaria. L'ultimo episodio di violenza è costato caro al ventenne.

Lo scorso 10 dicembre aveva picchiato il padre rompendogli alcune costole e dopo la querela presentata dai genitori ai carabinieri è partito l'ordine di custodia cautelare in carcere. Secondo quanto accertato il figlio, che nella vita è disoccupato, da ormai quattro anni aveva preso di mira il padre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex pugile ventenne rompe le costole al padre, arrestato a Rivoli

TorinoToday è in caricamento