Una frana cade tra san Germano e Pramollo, 300 famiglie isolate

Lo smottamento, provocato dalle piogge abbondanti degli ultimi giorni, si è verificato verso le 17.00, e non ha provocato feriti; 300 famiglie restano però isolate

Immagine di repertorio

Lo si era ipotizzato già ieri, quando la Provincia aveva ordinato un presidio 24 ore su 24 sulla strada Provinciale 168 che collega San Germano Chisone a Pramollo: gli accertamenti geologici del Servizio Programmazione Viabilità avevano visto giusto; oggi, una grossa frana si è abbattuta sulla strada, fortunatamente senza provocare feriti ma lasciando isolate 300 famiglie nel comune di Pramollo.

La frana, staccatasi poco dopo le 17.00, è stata causata dalle piogge abbondanti cadute nelle ultime settimane, ed era monitorata da giorni. Poche ore prima era stato anche deciso di emanare un'ordinanza di chiusura totale della strada.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento