Cronaca

La sindaca di Torino: "Scaricatori abusivi di rifiuti attenti, le fototrappole sono in funzione"

Il primo è stato immortalato

Lo scaricatore abusivo di rifiuti in azione nel fotogramma pubblicato dalla sindaca

Sono attive le fototrappole contro gli scaricatori abusivi di rifiuti sul territorio comunale. Ad annunciarlo ieri, lunedì 4 gennaio 2021, con un post su Twitter in cui mostra uno dei tanti inquinatori immortalato nella zona nord della città, è la sindaca Chiara Appendino.

"Pulire la città - scrive la prima cittadina - è un dovere dell'amministrazione. Mantenerla pulita è un dovere (anche) dei cittadini. Chi non lo fa danneggia tutti. Avevamo detto che avremmo messo delle fototrappole per individuare chi abbandona illegalmente rifiuti nell'ambiente e lo abbiamo fatto. Quello che vedete nella foto è uno dei tanti fermo immagine dei video che ha raccolto la polizia municipale. I responsabili sono stati individuati e sanzionati. Ve lo dico: andremo avanti. Abbiamo dedicato tutte le energie possibili per difendere e tutelare l'ambiente e gli spazi verdi di Torino, non permetteremo che gli sforzi nostri, e di migliaia e migliaia di cittadini, vengano vanificati da pochi incivili. 
Colgo l'occasione per ringraziare tutti i torinesi che ogni giorno contribuiscono a tutelare il nostro territorio rispettando le regole del conferimento rifiuti. Un ringraziamento anche all'assessore Alberto Unia, agli uffici del verde, alla polizia municipale e ad Amiat".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sindaca di Torino: "Scaricatori abusivi di rifiuti attenti, le fototrappole sono in funzione"

TorinoToday è in caricamento