Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Si fa inviare foto hot da una donna e poi la ricatta: "Devi mandarmi anche i video di tua figlia"

Rintracciato e denunciato

immagine di repertorio

Un 55enne italiano residente a Torino è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Valeggio sul Mincio (Verona) a metà agosto 2019 in quanto ritenuto responsabile di un ricatto sessuale via web ai danni di una donna del luogo. L'accusa è di tentata estorsione e trattamento illecito dati personali.

L'uomo l'aveva convinta a inviargli delle foto hot nonostante si fossero conosciuti da poco su Facebook. "Si era sempre mostrato gentile e interessato ad intraprendere una relazione con me", ha raccontato la vittima ai militari dell'Arma.

Una volta ricevute le prime immagini, però, il registro dell'uomo è totalmente cambiato. "Mi ha chiesto nuove foto e video, non soltanto mie ma anche di mia figlia, e mi ha chiesto di inviargli anche del denaro. In caso contrario, avrebbe pubblicato le mie immagini intime sui social e sul web e le avrebbe inviate a mia figlia e al suo fidanzato".

Lei si è rifiutata e lui ha spedito foto e video compromettenti sul profilo Instagram della figlia. A quel punto, però, è partita anche la denuncia ai carabinieri, che in breve tempo hanno individuato il maniaco ricattatore, non nuovo a episodi del genere, sempre commessi col medesimo modus operandi e un po' in tutta Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fa inviare foto hot da una donna e poi la ricatta: "Devi mandarmi anche i video di tua figlia"

TorinoToday è in caricamento