Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Fossano, offre vodka a minorenne (che finisce in ospedale): denunciata

La ragazzina dopo avere preso un brutto voto a scuola, stava attendendo in lacrime il pullman alla Stazione di Fossano per tornare a casa quando una ragazza, che conosceva solo di vista, le ha offerto la bottiglia

Una ragazza di 20 anni è stata denunciata a piede libero dai carabinieri di Benevagienna con l'accusa di aver offerto una bottiglia di vodka ad una minorenne, facendola finire all'ospedale.

I fatti si sono svolti in questo modo: la ragazzina, allieva di un istituto superiore, dopo avere preso un brutto voto a scuola, stava attendendo in lacrime il pullman alla Stazione di Fossano per tornare a casa quando una ragazza, che conosceva solo di vista, le ha offerto la bottiglia di vodka che teneva nello zaino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fossano, offre vodka a minorenne (che finisce in ospedale): denunciata

TorinoToday è in caricamento