Cronaca

Fosca Nomis diventa coordinatrice piemontese di avviso pubblico

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Oggi pomeriggio a Torino, a Palazzo Civico, si sono riuniti i vertici dell’associazione Avviso Pubblico, presieduta da Roberto Montà, sindaco di Grugliasco (TO.

)Nella riunione è stata nominata come referente per il Piemonte la consigliera del Comune di Torino Fosca Nomis, presidente della Commissione consiliare speciale per la promozione della cultura della legalità e del contrasto dei fenomeni mafiosi.

 “È un onore ricevere questo incarico – ha dichiarato Fosca Nomis – che rappresenta anche un riconoscimento importante del lavoro svolto sinora dalla Commissione Antimafia da me presieduta. L’obiettivo è di condividere le buone pratiche avviate a Torino, ma anche in altri territori italiani, nel resto del Piemonte. Per non lasciare soli coloro che quotidianamente, anche con coraggio, si battono per la legalità e per contrastare il dilagare di racket, usura, corruzione e gioco d’azzardo illegale”.

Coordinatore della Provincia di Torino è stato riconfermato Diego Sarno, assessore del Comune di Nichelino.

Tra le prossime iniziative, è in programma entro la fine dell’anno la “Giornata della trasparenza”, prevista dal Decreto Lgs. 14 marzo 2013 n. 33, per favorire l’accessibilità alle informazioni sulle risorse economiche e sulle spese degli Enti Locali, sulla funzionalità degli uffici e dei servizi, sulla rispondenza dei servizi erogati alle esigenze del territorio.

L’associazione “Avviso Pubblico. Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie” è nata nel 1996 con l’intento di collegare e organizzare gli Amministratori pubblici che concretamente si impegnano a promuovere la cultura della legalità democratica nella politica, nella Pubblica Amministrazione e sui territori da essi governati. In Piemonte sono associati 26 Enti Locali, tra cui il Comune di Torino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fosca Nomis diventa coordinatrice piemontese di avviso pubblico

TorinoToday è in caricamento