rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Feletto / Piazza Martiri Felettesi, 4

Vicesindaco preso a pugni in municipio: lui finisce in ospedale, caccia all'aggressore

Da un concittadino esagitato

Il vicesindaco di Feletto, Fabio Forneris, geometra di 45 anni, è stato preso a pugni in faccia nel pomeriggio da un suo concittadino esagitato che chiedeva che il Comune gli risolvesse alcuni problemi riguardanti la sfera dei servizi sociali.

Il politico è finito al tappeto e ha battuto la testa. E' stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Cuorgné dopo essere stato soccorso dagli agenti della polizia locale. Le sue condizioni non sono gravi ma è stato sottoposto a una tac a scopo precauzionale.

Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri, che indagano sull'accaduto e si sono messi sulle tracce dell'aggressore, che è una persona nota agli amministratori del paese.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicesindaco preso a pugni in municipio: lui finisce in ospedale, caccia all'aggressore

TorinoToday è in caricamento