Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Torre Pellice

NEWS: Primi problemi per i rifornimenti di carburante in val Pellice

I primi problemi per il blocco indetto dai Forconi non hanno tardato a manifestarsi: in Valle Pellice inizia a scarseggiare il carburante, e nemmeno per le emergenze è possibile fare rifornimento

La protesta dei Forconi sta già sortendo alcuni dei risultati sperati. Da una parte, il blocco delle strade e delle merci, dall'altra anche l'esaurimento delle scorte, specialmente quelle di benzina. Come nei casi riportati da L'Eco del Chisone: tutte le pompe di benzina da Villar Pellice a Luserna San Giovanni sono prive di rifornimenti di diesel e benzina verde.

La situazione si presentava così già nel pomeriggio di ieri, martedì 10, secondo giorno di protesta. Un'autobotte con del carburante è stata oggi respinta dai manifestanti al Ponte di Bibiana. Come testimonia il giornalista, anche le urgenze sono impossibili da soddisfare, in quanto una donna, in piazza Cavour a Torre Pellice, non ha potuto rifornirsi nonostante fosse ormai a secco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

NEWS: Primi problemi per i rifornimenti di carburante in val Pellice

TorinoToday è in caricamento