Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Fondo sostegno alla locazione, ad oggi più di 3mila richieste

Sono pervenute più di 3mila richieste per il fondo per il sostegno alla locazione. Per presentare la domanda c'è tempo fino al lunedì 3 marzo

Per presentare domanda di accesso al “Fondo per il sostegno alla locazione”, che mette a disposizione delle famiglie risorse economiche per aiutarle a pagare le spese relative all’affitto di casa, sono ancora a disposizione due settimane.

Il numero delle richieste, ad oggi, ha ormai superato la soglia delle 3mila: tante domande, giunte agli uffici di via Corte d’Appello 10 e di corso Peschiera 193. Chi non ha ancora presentato la domanda ha tempo fino a lunedì 3 marzo per farlo, anche se è consigliabile non attendere l’ultimo minuto per farlo.

La domanda è: chi può fare richiesta? Tra i requisiti necessari, essere pensionati o lavoratori dipendenti, invalidi (con invalidità pari o superiore al 67%) oppure lavoratori in mobilità o licenziati nel 2012 e che, alla data del 28 novembre 2013, siano ancora in attesa di occupazione. Tra gli altri requisiti necessari, come specifica il Comune in una nota, serve avere “un reddito annuo (riferito all’anno 2012) non superiore a 12mila 506 euro con incidenza del canone di locazione superiore al 20 per cento, avere un contratto di locazione regolarmente registrato ed essere residenti da almeno dieci anni in Italia o da almeno cinque in Piemonte”.

Al fondo, per il quale la Regione ha sbloccato 12 milioni di euro, non potranno invece accedere i locatari di case di lusso, ma anche gli assegnatari di alloggi di ediliza sociale, i titolari di diritti proprietà (salvo che si tratti di nuda proprietà), usufrutto, uso e abitazione su uno o più immobili di lusso ubicati in qualunque località del territorio nazionale e, nel caso di immobili di categoria A3, nella provincia di Torino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondo sostegno alla locazione, ad oggi più di 3mila richieste

TorinoToday è in caricamento