Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca San Salvario / Via Madama Cristina, 41

Biblioteca Shahrazad di San Salvario, pronti 6.000 euro per salvarla

La cifra verrà versata dalla circoscrizione se non se ne occuperà il comune intanto proseguono i discorsi sulla biblioteca di via Lombroso

Passi in avanti per quanto riguarda il salvataggio della biblioteca Shahrazad. Dopo il flash mob dello scorso 19 gennaio e le decise rimostranze, la circoscrizone e i gestori della biblioteca sono tornati a dialogare e impostare insieme progetti futuri.

In accordo con il presidente di circoscrizione Mario Levi è stato richiesto un contributo di circa 6 mila euro al comune per proseguire l'attività dei prossimi sei mesi. Se i fondi non dovessero pervenire, ha assicurato il presidente Levi, sarà lo stesso ente di prossimità a sobbarcarsi le spese.

Il discorso sulla biblioteca comprende non solo l'attuale sede di via Madama Cristina 41 ma anche la nuova, eventuale, sede. Se le associazioni che sostengono la biblioteca otterranno la concessione del secondo piano nella palazzina di via Lombroso 16 potrà essere aperta una nuova sede con una dotazione libraria di poco superiore a quella di Via Madama Cristina. La sede di via Lombroso potrebbe essere anche adibita all'arte contemporanea e al design, mentre quella attuale rimarrà probabilmente un punto di riferimento per la scuola e gli studenti.

Una volta ricevuti i fondi per mantenere in piedi la struttura, lo sviluppo della biblioteca prevede un autofinanziamento stimato circa al 50% della spesa complessiva.

"Ad oggi non c'è nulla di certo - commenta la bibliotecaria Valentina Gazzetto - ma l'ideale sarebbe poter sviluppare il progetto su entrambe le sedi: la biblioteca è fraquentata soprattutto da ragazzi nel doposcuola, in questo senso sarebbe una grossa perdita non avere a disposizione anche la sede attuale". La biblioteca di via Lombroso verrebbe gestita in parte da personale comunale. Niente è stato definito con certezza ma rispetto a un mese fa è sensato guardare agli sviluppi della vicenda con relativo ottimismo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biblioteca Shahrazad di San Salvario, pronti 6.000 euro per salvarla

TorinoToday è in caricamento