Bus resta bloccato nella neve sulla montagna: soccorsi i 25 passeggeri

Strada vietata d'inverno

L'intervento di soccorso ai passeggeri

Disavventura nella notte di oggi, sabato 2 febbraio 2019, per 25 passeggeri del Flixbus Bergamo Aeroporto-Parigi, che sono rimasti bloccati nella neve sulla statale 25 dopo l'abitato di Bar Cenisio di Venaus, in prossimità del confine con la Francia.

Il conducente ha deciso di percorrere il tratto montano di 35 chilometri, nonostante la chiusura al traffico (e quindi il divieto di percorrerla) nei mesi invernali, in quanto l'autostrada Torino-Frejus era stata chiusa ai mezzi pesanti a causa della neve.

Una volta rimasto bloccato, sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e la Croce Rossa di Susa con due squadre munite di pulmini trasporto persone per evacuare i coinvolti che sono in buone condizioni. I passeggeri sono stati poi ospitati nella sede dell'associazione.

I vigili del fuoco, invece, hanno messo in sicurezza il mezzo che verrà fatto scendere in giornata a passo d'uomo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

Torna su
TorinoToday è in caricamento