menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Basta morti sulle strade", il 31 maggio flash mob in via Roma

L'associazione Tre Merli Sotto Shock e Panathlon Club Torino hanno organizzato una giornata dedicata alla sicurezza stradale per sensibilizzare cittadini e amministrazione al tema che a loro sta più a cuore

Il prossimo 31 maggio via Roma sarà invasa da un migliaio di persone, tutte aderenti al flash mob organizzato dall'associazione Tre Merli Sotto Shock e da Panathlon Club Torino. Dalle 14 alle 18 verranno simulati alcuni incidenti stradali in moto, con tanto di comparse che si fingeranno ferite e decedute e un'ambulanza vera.

"Siamo da sempre sensibili al tema degli incidenti stradali, soprattutto quando rimane coinvolto un motociclista - ci dice Nico Marinelli, presidente dell'associazione Tre Merli Sotto Shock, che ad oggi conto oltre mille associati -. Con il flash mob vogliamo far vedere alla gente quelle scene drammatiche che purtroppo avvengono ancora troppo spesso sulle strade di Torino. In un certo senso tutto questo speriamo che serva a sensibilizzare anche l'amministrazione sul tema".

Come detto l'evento è stato organizzato anche da Panathlon Club Torino che darà risalto in particolare agli sport per disabili.

Quello di fine mese sarà il secondo flash mob dopo quello realizzato a metà aprile nell'incrocio killer tra corso Peschiera e corso Trapani. L'evento fu anche un modo per salutare l'ennesimo motociclista scomparso, Gennaro Iannetti, proprio in quell'incrocio qualche giorno prima.

Per avere maggiori informazioni o partecipare al flash mob si può contattare direttamente Nico Marinelli al numero 3937961322.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento