Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Filadelfia / Via Giordano Bruno

Biker contro gli incidenti in corso Bramante: "Dateci la freccia per la svolta"

L'associazione'3 merli sotto shock' ha indetto per sabato un flash mob di protesta all'incrocio con via Giordano Bruno. La manifestazione durerà un'ora

Incidenti a catena, per fortuna non tutti gravi. L’incrocio tra via Giordano Bruno e corso Bramante è entrato nel libro nero degli automobilisti. Diversi i sinistri nell’ultimo mese che hanno convinto l'associazione di biker '3 merli sotto shock' ad organizzare una manifestazione.

L’evento si terrà sabato a partire dalle ore 14, con la partecipazione della Croce Rossa. Il flash mob durerà un’ora e l’obiettivo sarà quello di convincere l’assessorato alla Viabilità della Città ad installare una freccia per la svolta a sinistra.

Nel tempo indicato verrà simulato un incidente con tanto di moto, sangue finto e fantoccio a terra. “Sono anni che i cittadini chiedono un intervento – spiega il presidente dell’associazione Nico Marinelli -. Ormai si verifica un sinistro a settimana, il quartiere vuole solo una freccia su un impianto già esistente”.

Intanto proprio su quell’incrocio è attiva anche la circoscrizione Nove. Il coordinatore all’Urbanistica Massimiliano Miano ha più volte sottolineato al Comune le perplessità del quartiere. Si attende ora che l’assessorato faccia la sua mossa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biker contro gli incidenti in corso Bramante: "Dateci la freccia per la svolta"

TorinoToday è in caricamento