Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Pinerolo

Finta cieca per la Finanza, il gip dispone nuovi controlli

Una donna di 70 anni era, ufficialmente cieca, era stata denunciata dalle Fiamme Gialle perché andava regolarmente al mercato senza essere accompagnata

Questa mattina il gip del tribunale di Pinerolo ha aggiornato al 3 giugno prossimo il processo nei confronti di una donna di 70 anni, denunciata dalla Guardia di Finanza perché, almeno secondo l'accusa, sarebbe una finta cieca. L'anziana era stata filmata dalle Fiamme Gialle mentre si recava da sola al mercato e faceva la spesa.

Secondo il legale della donna, l'avvocato Adriano Zoppolato, la sua assistita è affetta da un grave deficit visivo, il quale è stato accertato dall'Asl di Pinerolo. Per questo motivo, secondo la tesi difensiva, rientrerebbe nella categoria dei ciechi.

L'udienza è stata posticipata a giugno per permettere lo svolgimento degli esami clinici sull'anziana, che ne possano dimostrare o meno la cecità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finta cieca per la Finanza, il gip dispone nuovi controlli

TorinoToday è in caricamento