Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Sciopero tir: la circolazione torna regolare in tutto il Piemonte

La circolazione è tornata scorrevole in tutta la regione dopo i disagi degli scorsi giorni a causa del blocco dei tir. Rimane ancora chiuso lo stabilimento di Mirafiori della Fiat a causa della mancanza dei rifornimenti attesi

Dopo tre giorni di blocchi sparsi per il Piemonte, iniziati con l'occupazione della tangenziale di Torino e l'autostrada A4 Torino-Milano, sono stati definitivamente rimossi tutti i presidi organizzati dagli autotrasportatori che nei giorni scorsi hanno protestato contro le misure del Governo. Uno dei problemi maggiori causati da questi blocchi è stato i rallentamento della circolazione stradale, ma da questa mattina - fanno sapere dalla Polizia stradale - è tornato ad essere regolare in tutta la rete.

Riguardo all'incidente di ieri mattina a Carmagnola, in cui un manifestante è stato investito da un tir, con conseguente frattura della gamba, non sono stati presi provvedimenti per l'autotrasportatore che ha investito il collega.


Rimangono invece ancora chiusi gli stabilimenti Fiat di Melfi, Cassino, Pomigliano e Mirafiori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero tir: la circolazione torna regolare in tutto il Piemonte

TorinoToday è in caricamento