menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fuga con il furgone rubato, i ladri inseguiti dai finanzieri

I malviventi hanno abbandonato il mezzo, ancora in movimento e con il motore acceso, dileguandosi a piedi

I ladri sono ancora in fuga, ma il furgone che martedì notte sfrecciava a tutta velocità per le vie cittadine è stato recuperato.

E’ stato lo stesso proprietario di un Iveco Daily dotato di cestello elevatore a segnalare il furto del mezzo, avvenuto pochi minuti prima, ad una pattuglia della Guardia di Finanza di Torino in perlustrazione nei pressi di strada dell’Aeroporto a Torino. 

Immediatamente la fiamme gialle hanno controllato tutte le zone limitrofe, e poco dopo, all’altezza di Via Lanzo, è stato intercettato il furgone che sfrecciava a folle velocità. 

E’ così iniziato un inseguimento per le vie della zona nord: da via Lanzo a via Paolo Veronese sino in Piazza Stampalia dove i ladri, non riuscendo a seminare i finanzieri, hanno abbandonato il furgone, ancora in movimento e con il motore acceso, dileguandosi a piedi tra le vie del quartiere e facendo perdere le proprie tracce. Il furgone, senza più autista, ha finito la sua corsa andando ad urtare un’automobile parcheggiata.

L’automezzo, dopo i rilievi dal parte della Polizia Municipale di Torino intervenuta sul posto, è stato restituito al legittimo proprietario. Proseguono le indagini dei Finanzieri per risalire all’identità dei malviventi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento