rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Lucento / Via Pianezza

Porta l'eroina al suo fidanzato in carcere: viene arrestata

La ragazza ha portato un pacchetto con dell'eroina al fidanzato detenuto in carcere al Lorusso e Cutugno. E' stata arrestata anche lei

Ha cercato di portare l’eroina al fidanzato in carcere: ma la storia è finita male, e per la giovane si sono aperte le porte del Lorusso-Cutugno. La storia è stata raccontata dal quotidiano La Stampa.

In orario di visita, la ragazza (26 anni) aveva portato al fidanzato, un ragazzo trentenne, un pacchettino con 5 grammi di eroina, 7 di un farmaco per la dipendenza da oppiacei e del caffè (per ingannare l’olfatto dei cani). Ma, dopo la visita, ecco il controllo degli agenti: il ragazzo, in prigione per spaccio, non può evitare di rivelare che la fidanzata gli ha portato della droga. E così, anche per lei, si sono aperte le porte del carcere: era entrata in prigione solo per salutare il fidanzato, ora finisce per condividerne la sorte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta l'eroina al suo fidanzato in carcere: viene arrestata

TorinoToday è in caricamento