rotate-mobile
Cronaca Moncalieri

La fibra ottica si amplia e raggiunge nove comuni del Torinese

Velocità fino a 1000 Megabit al secondo

In autunno la rete di Open Fiber si amplierà in Piemonte e in nove comuni torinesi. Saranno posati in tutto 168 mila chilometri di fibra ottica e raggiunte così 132mila unità immobiliari: uffici, aziende ma anche case, scuole e sedi della pubblica amministrazione. I centri metropolitani che verranno raggiunti da questo servizio saranno Moncalieri, Settimo Torinese, Grugliasco, Orbassano, Nichelino, Collegno, Venaria Reale, Rivoli e Beinasco.

In particolare l'operazione sarà più estesa a Moncalieri, Collegno e Rivoli dove l'investimento in ciascun comune si aggirerà tra i 5 e i 5,5 milioni di euro e la fibra ottica raggiungerà, su ciascun territorio, tra 16mila e 19mila unità immobiliari. Con questa operazione si velocizzerà così il processo di digitalizzazione, in modalità Fiber to the Home (Ftth), supportando la velocità di trasmissione fino a 1 Gbps (1000 Megabit al secondo, ndr) e consentendo il massimo delle performances.

Prestazioni altrimenti impossibili con l'Adsl (rame) o Fttc (fibra e rame). "A queste città - si legge in una nota di Open Fiber - si aggiungeranno presto i piccoli borghi, le frazioni e le aree sparse comprese nel secondo bando realizzato da Infratel Italia per portare la banda ultra larga nelle aree in digital divide, che Open Fiber si è recentemente aggiudicato in via definitiva".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fibra ottica si amplia e raggiunge nove comuni del Torinese

TorinoToday è in caricamento