Cronaca

Fiat, a febbraio 3mila colletti bianchi in cassa integrazione

La cassa integrazione riguarderà i dipendenti degli Enti Centrali di Mirafiori. In tutto, 3mila dipendenti su 5mila

Saranno circa tremila gli impiegati degli Enti Centrali di Mirafiori che andranno in cassa integrazione ordinaria tra il 13-14 e il 20-21 febbraio; in tutto, gli impiegati del settore sono 5mila.

Federico Bellono, segretario della Fiom di Torino, spiega che si conferma in questo modo il calo di lavoro registrato già negli scorsi mesi. Ad accrescere il timore è però il 29 gennaio, quando il consiglio di amministrazione di Fiat dovrà decidere in qualche città sarà il nuovo quartier generale per la società nata dalla fusione con la Chrysler. Bellono aggiunge che se, come si ipotizza, la nuova sede sarà in America per gli impiegati degli enti centrali si apriranno probabilmente prospettive buie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiat, a febbraio 3mila colletti bianchi in cassa integrazione

TorinoToday è in caricamento