menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La manifestazione in corso Gamba (foto Facebook)

La manifestazione in corso Gamba (foto Facebook)

Spina Tre, i residenti in strada per dire no allo spaccio

Erano presenti anche Marrone e Montaruli di Fratelli d'Italia

C'erano anche Maurizio Marrone, candidato FDI al Consiglio Regionale del Piemonte, e la parlamentare Augusta Montaruli alla manifestazione organizzata domenica sera, 5 maggio, in Spina Tre, contro il degrado del quartiere. "Siringhe nei giardinetti di fronte all’asilo, automobili scassinate, cantine svaligiate, cortili trasformati in narcosale ... ecco la Spina 3 di Torino - scrive Marrone su Facebook -. Ma noi eravamo con i cittadini in piazza, saremo con loro anche nelle istituzioni".

Alcuni residenti - circa un'ottantina di persone - si sono dati appuntamento alle 20 in fondo a Corso Enrico Gamba, all'angolo con via Crosato, per dire no allo spaccio. La zona residenziale del quadrilatero "delle passerelle" - compreso tra Piazza Umbria, l'Environment Park e corso Principe Oddone - da diverso tempo, è frequentata da spacciatori e la situazione non è migliorata nemmeno dopo la visita di Vittorio Brumotti, l'inviato di Striscia La Notizia. 

E oltre ai personaggio poco raccomandabili, nei quali ultimamente non ci si imbatte solo di sera ma anche in pieno giorno, è il degrado che si sta diffondendo nella zona a preoccupare. Ai giardinetti di via Macerata, situati di fronte alla scuola materna, non di rado si trovano siringhe accanto all'area gioco dei bambini: una situazione che per i residenti non è più accettabile. E accanto al fenomeno dello spaccio che è sicuramente il più preoccupante, non mancano nemmeno atti di vandalismo ed episodi di scarsa educazione civica: urla e schiamazzi notturni, radio ad alto volume, bottiglie vuote e cocci di vetro abbandonati a terra dopo notti di baldoria.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento