esta Liberazione, Marrone: "Plauso a studenti che hanno ricordato Marilena Grill"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Un plauso commosso ai giovani di Azione Studentesca che hanno voluto ricordare la giovane ausiliaria Marilena Grill, fucilata sedicenne e a guerra finita per aver indossato la divisa della Repubblica Sociale Italiana: questo gesto dimostra la richiesta spontanea di giustizia nella memoria del nostro '900, mentre in Italia e soprattutto a Torino manca ancora una memoria condivisa che renda il giusto ricordo anche ai tanti Italiani che nella guerra civile hanno combattuto dalla parte dei vinti>> accusa Maurizio Marrone, Capogruppo di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale in Comune di Torino e Regione Piemonte, che ricorda <<Questa strumentalizzazione sempre più faziosa del centrosinistra sulla guerra civile 43-45 ha determinato il blocco della mozione PD per il Sigillo Civico ai partigiani ex consiglieri comunali, rinviata per ben quattro volte in Sala Rossa a fronte del rifiuto compatto di tutte le opposizioni a votarla: nessuna ulteriore onorificenza partigiana finché Torino non onorerà anche la memoria di una Marilena Grill!

Torna su
TorinoToday è in caricamento