Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Aurora / Via San Giovanni Bosco, 2

Festa del Corpus Domini: in migliaia alla processione

Tanti cittadini hanno voluto partecipare alla festa del Corpus Domini, uno degli eventi centrali della religiosità torinese

Passando in piazza Corpus Domini capita spesso di incontrare qualche genitore o qualche nonno che, indicando la squisita facciata della chiesa vittozziana, stia raccontando al figliolo o al nipote la storia del Miracolo Eucaristico di Torino. Una scena bella e commovente per ricordare un evento così intrinseco nell’animo dei torinesi da essere una specie di simbolo della città, al pari della Mole e del Caval ëd brons.

Anche ieri sera, alla processione per il Corpus Domini, si è riunita tanta gente. Anzi, tantissima: piazza San Giovanni era gremita, e il duomo, durante la Messa, era stipato in ogni angolo disponibile. Alla funzione hanno partecipato anche molti ministri dell’Eucaristia, ai quali l’arcivescovo Cesare Nosiglia ha ricordato, citando le parole del Santo Padre, di avere davvero addosso “l’odore delle pecore”.

Alla processione hanno partecipato tutte le confraternite della città, con i loro abiti tradizionali, i gruppi di preghiera, le associazioni, e poi i religiosi e i tanti cittadini. Passando davanti al Corpus Domini, ecco nuovamente la scena tanto tradizionale e tanto bella: in molti raccontavano la storia della chiesa di Exilles saccheggiata, del Santissimo trafugato assieme ai paramenti sacri, dei soldati francesi arrivati a Torino per rivendere il bottino di guerra; e poi la loro mula che si inciampa e cade, e il Santissimo che, uscito dal suo involucro, si eleva al cielo, illuminando le strette e anguste vie di una Torino del 1453, molto diversa da quella attuale. Il vescovo Lodovico da Romagnano e la curia al gran completo accorsero immediatamente, e l’ostia scese dal cielo deponendosi sul calice offerto dal vescovo. Sul luogo dell’evento prodigioso venne poi eretta la grande basilica del Corpus Domini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa del Corpus Domini: in migliaia alla processione

TorinoToday è in caricamento