Donna perde il treno e per protesta occupa i binari: quasi un'ora di stop per tutti i convogli

Circolazione ferroviaria in tilt

La donna che ha occupato i binari

Pesanti ritardi sulle ferrovie del nodo di Torino nella mattinata di oggi, martedì 5 novembre 2019.

Per circa 50 minuti, tra le 7.50 e le 8.40, molti treni sono rimasti bloccati a causa di una donna che ha occupato i binari della stazione Torino Stura per protestare poiché aveva perso il treno. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria.

La donna, che avrebbe dovuto andare ad Asti, ma aveva sbagliato il binario (o meglio, il treno è arrivato su un binario che lei non si aspettava), tuttora non è stata trovata e sono in corso le sue ricerche.

Coinvolti con rallentamenti fino 45 minuti cinque treni Frecciarossa, due Italo e 15 regionali.

Qualche problema si è verificato per un guasto di nuovo sulla linea Sfm1 Chieri-Rivarolo Canavese tra le stazioni di Chieri e Trofarello, già ieri con problemi a causa di un guasto a un passaggio a livello.

+++NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO+++

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento