Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Trasporta sul camper 16 profughi, fermato dalla Polizia di Stato

Alle domande degli agenti, il conducente non è riuscito a dare spiegazioni esaustive, né sulla provenienza del camper né sulla presenza a bordo dei 16 cittadini stranieri

Sono 16 i profughi scoperti dalla Polizia di Stato all'interno di un camper, fermato nella notte di venerdì, durante un posto di controllo presso il piazzale autostradale del Frejus.

Il mezzo, condotto da Vasile G., cittadino rumeno classe 1981, stava uscendo dal territorio nazionale quando gli agenti del Settore Frontiera l'hanno fermato. A bordo sono stati trovati 16 cittadini stranieri, 12 sedicenti palestinesi e 4 siriani, tutti richiedenti asilo politico. Da ulteriori accertamenti, inoltre, è emerso che il camper era oggetto di ricerche per un provvedimento di sequestro emesso dalle autorità svedesi.

Alle domande degli agenti, il conducente non è riuscito a dare spiegazioni esaustive, né sulla provenienza del camper né sulla presenza a bordo dei 16 cittadini stranieri, riferendo di essere stato ingaggiato per il trasporto.

L'uomo è stato, pertanto, tratto in arresto per i reati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e ricettazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporta sul camper 16 profughi, fermato dalla Polizia di Stato

TorinoToday è in caricamento