rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca Arignano

Rubate sei statue del Seicento dal castello di Arignano. Fermati quattro rom

Le opere d'arte erano nel bagagliaio di un'auto. Nell'abitazione di uno dei ladri i carabinieri hanno trovato anche altri oggetti d'arte, forse rubati

ARIGNANO - Sei statue di marmo del XVII secolo, tutte stipate in un'auto: i carabinieri le hanno ritrovate la notte scorsa, fermando i quattro ladri, residenti al campo nomadi di San Damiano d'Asti. Le opere d'arte provenivano dal castello di Arignano (Torino), ed erano state rubate non molto tempo prima: il valore di queste statue era stato stimato a 40mila euro. Il fatto è accaduto in località Gallareto di Piovà Massaia. Una perquisizione nella casa di uno dei ladri a Grana Monferrato ha permesso di trovare quadri, stampe e mobili antichi di dubbia provenienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubate sei statue del Seicento dal castello di Arignano. Fermati quattro rom

TorinoToday è in caricamento