Lite per il pascolo: quattro arrestati per avere ucciso i due pastori

Tre fratelli e un socio

Sono altri quattro pastori, Daniele, Piero e Romano Bergero di 25, 30 e 33 anni, rispettivamente di Front, Oglianico e Foglizzo, e Alex Bianciotto di 29 anni, di Mercenasco, gli autori dell'omicidio di Costel Cornel Calinciuc di 38 anni e Doru Constantin Olaru di 28 anni, i due pastori romeni trucidati la notte di martedì 24 ottobre 2017 nei campi di frazione Castelrosso a Chivasso (Video). Sono stati arrestati nella mattinata di oggi, lunedì 30 ottobre 2017, su fermo di indiziato di delitto disposto dal pm Giuseppe Drammis.

Il delitto è dovuto a storiche ragioni di divisione del territorio di pascolo tra la famiglia Bergero e la famiglia Pognant, di cui le vittime erano dipendenti. Il sabato precedente a Foglizzo un quarto fratello dei tre arrestati, più giovane, aveva subito un'aggressione a bastonate da parte dei due pastori. Bianciotto è socio di Pietro Bergero.
I quattro hanno dato fuoco alla roulotte in cui i due pastori vivevano allo scopo di farli uscire, poi li hanno uccisi e li hanno ammazzati a badilate (ipotesi investigativa in quanto le armi del delitto non sono state trovate).

BERGERO Piero-2BERGERO Daniele-2BERGERO Romano-2BIANCIOTTO Alex-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento