Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Cenisia / Via Dante Di Nanni, 10

Via Di Nanni, colpito da un petardo finisce al pronto soccorso

L'uomo, un senegalese di 31 anni, stava transitando in bici all'altezza del civico 10 via Di Nanni, nel quartiere San Paolo

Immagine di repertorio

E’ rimasto ferito a causa del lancio di un petardo.

Un senegalese di 31 anni ha rischiato, oggi pomeriggio, lunedì 2 gennaio 2017, di perdere il pollice della mano destra.

L’uomo stava transitando in bici sul marciapiede, all'altezza del civico 10 via Di Nanni, nel quartiere San Paolo, quando un petardo, scaraventato da un balcone, lo ha colpito in pieno.

La vittima, che ha riportato delle ferite lacero contuse, è stata trasportata da un’ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Maria Vittoria. Sul posto anche i carabinieri della stazione Pozzo Strada a cui spetteranno gli accertamenti. 

Per il Piemonte, tuttaia, si tratta dell'ennesima persona ferita a causa dello scoppio di un mortaretto. Alla faccia delle ordinanze emesse dal 2011 e, purtroppo, mai rispettate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Di Nanni, colpito da un petardo finisce al pronto soccorso

TorinoToday è in caricamento