rotate-mobile
Cronaca Nizza Millefonti / Via Genova

Tenta di buttarsi dal balcone dopo aver ferito la madre: salvato

E' stato denunciato per lesioni aggravate

Prima ferisce con forbici e un bastone l'anziana madre. Poi, appena arrivati la polizia, è scappato al piano di sopra per tentare di uccidersi, ma è stato salvato dagli stessi agenti.

E' successo oggi in uno stabile di via Genova. Gli agenti del Commissariato Barriera Nizza sono intervenuti dopo aver ricevuto una chiamata da parte di una donna che diceva di essere stata aggredita e picchiata dal figlio.

Una volta sul posto, gli agenti hanno trovato la donna sulle scale con una piccola ferita sanguinante al collo. Nella circostanza, hanno anche visto allontanarsi al piano superiore il figlio della donna, un 36enne con problemi psichici e seguito dal Centro di salute mentale e in passato in cura presso il reparto psichiatrico delle Molinette.

L'uomo ha aperto una finestra e ha scavalcato il telaio della vetrata, venendo salvato all'ultimo da un poliziotto prima che si gettasse nel vuoto.

Il 36enne è stato denunciato per lesioni aggravate. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di buttarsi dal balcone dopo aver ferito la madre: salvato

TorinoToday è in caricamento