Cronaca Strada dell'Aeroporto, 12

Falso allarme bomba all’aeroporto di Caselle, evacuate 250 persone

Momenti di panico intorno alle 22 di ieri sera. Niente esplosivo ma si tratterebbe di un amplificatore audio

Paura questa notte all’aeroporto di Caselle, a causa di un allarme bomba rivelatosi poi falso. Il panico è scattato intorno alle 22, quando un pacco sospetto è stato trovato nella zona partenze, vicino al ristorante del secondo piano.

Circa 250 persone sono state evacuate, mentre sul posto sono immediatamente intervenuti gli uomini del 118, polizia e carabinieri. 

Il pacco, una scatola di legno che si trovava all’interno di una toilette, è stato fatto brillare dagli artificieri. Al suo interno non vi era traccia di materiale esplosivo ma, secondo voci non confermate ufficialmente, sarebbe stata trovata la custodia di un amplificatore audio, con all’interno alcuni cavi elettrici.

L’emergenza, rientrata poco prima della mezzanotte, non ha causato ritardi ai voli in partenza e in arrivo. Sono tuttavia in corso le indagini della polizia scientifica per tentare di risalire al proprietario dell'involucro.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falso allarme bomba all’aeroporto di Caselle, evacuate 250 persone

TorinoToday è in caricamento