Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Falchera / Via Germagnano

Auto sospetta, falso allarme bomba al campo nomadi di via Germagnano

Una telefonata anonima ha segnalato alla Polizia un'auto sospetta nelle immediate vicinanze del campo nomadi. L'allarme è rientrato dopo pochi minuti

E' rientrato dopo pochi minuti l'allarme bomba lanciato stamattina al campo nomadi di via Germagnano, nella periferia nord di Torino. Una telefonata anonima ha, infatti, segnalato alla Polizia di Stato, la presenza di un'auto sospetta nelle immediate vicinanze dell'insediamento abusivo.

Quando gli agenti sono giunti sul posto hanno constatato che si trattava, però, di un falso allarme in quanto nella vettura non via era la minima presenza di ordigni o esplosivi.

Il campo nomadi di via Germagnano è, in questi giorni, al centro delle polemiche a seguito della devastazione degli uffici del vicino canile dell'Enpa, già oggetto di numerosi atti vandalici. L'associazione animalista ritiene, infatti, che gli autori del raid provengano proprio dal vicino insediamento nomade.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sospetta, falso allarme bomba al campo nomadi di via Germagnano

TorinoToday è in caricamento